Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 19 aprile 2017 | Agricoltura

Grandine: coordinamento con la consigliera regionale Marchetti

Grandine: coordinamento con la consigliera regionale Marchetti
«Esprimiamo pieno sostegno alle Associazioni e a tutti gli agricoltori che hanno subito gravi danni ai raccolti, in particolare ortaggi, frutteti e vigneti, per la grandinata della notte di Pasqua. L'agricoltura è un comparto e un valore fondamentale per Castel San Pietro Terrme, da cui derivano quelle eccellenze che rendono speciale il nostro territorio» con queste parole Anna Rita Muzzarelli, assessore al Bilancio e Agricoltura del comune di Castel San Pietro Terme, porta il sostegno dell'amministrazione pubblica agli imprenditori impegnati nel mondo agricolo che hanno visto andare distrutti gran parte dei loro raccolti.

L'assessore all'indomani della tempesta di ghiaccio si è coordinato immediatamente con tutti i rappresentanti di categoria e, di concerto con la consigliera regionale Francesca Marchetti e il collega Roberto Poli, si è attivata per sapere cosa la Regione intenda fare per rispondere alle esigenze degli agricoltori colpiti dalla calamità.

«Se, come mi pare di capire – continua Muzzarelli –, la Coldiretti e le altre associazioni chiederanno lo stato di calamità agli enti competenti, noi come amministratori faremo il nostro dovere facilitando le procedure. Proprio per affrontare il problema e comprendere quali provvedimenti attuare, è stato convocato un tavolo circondariale con le associazioni di categoria. Di fronte a piogge, grandinate e altri eventi atmosferici che, in maniera sempre più frequente, colpiscono in modo violento e improvviso le produzioni agricole ritorna il tema delle assicurazioni. Questo aspetto deve esser affrontato con sempre più determinazione da tutti i soggetti coinvolti, al fine di ottenere un sistema assicurativo il più esteso possibile e quindi con costi sostenibili».

Pieno sostegno agli agricoltori e alle eccellenze del territorio che parteciperanno il prossimo weekend del 22-23 aprile a Very Slow anche dal sindaco Fausto Tinti: «Sostegno a tutte le nostre cantine per i gravi danni che hanno subito – afferma il primo cittadino -  e immenso rispetto verso chi, nonostante le difficoltà, continua ad essere perla di una collana di cui beneficia una comunità intera».

Per delimitare il perimetro delle aree colpite, si invitano gli agricoltori a contattare le proprie organizzazioni di riferimento.

Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.111 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl