Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 8 maggio 2018 | Ambiente ed Energia

NUOVA RACCOLTA RIFIUTI: info e orari sportelli

Nuova Raccolta Rifiuti: qui tutte le informazioni
Nell'ambito della nuova organizzazione della raccolta rifiuti stabilita da Comune di Castel San Pietro Terme e Hera, dal 29 maggio 2018 i cassonetti stradali si possono aprire solo con la tessera. I titolari TARI, famiglie e attività, che non avessero ancora le tessere Carta Smeraldo, o che le avessero smarrite, sono invitati a recarsi a uno dei due sportelli aperti in Municipio o al Centro Civico di Osteria Grande, portando i riferimenti del contratto o una bolletta TARI di recente emissione.

La consegna della Carta Smeraldo e del materiale avviene al Titolare della posizione contributiva. Il Titolare può delegare una terza persona, di sua fiducia, compilando il modulo di delega che trova sul retro del volantino o che può scaricare qui in fondo in allegato.

Per facilitare gli utenti che devono ancora ritirare la Carta Smeraldo, oltre all'ampliamento già stabilito degli orari di apertura degli sportelli nel mese di maggio, altre quattro giornate di apertura straordinaria sono state aggiunte alle due che erano state istituite nei giorni scorsi per recuperare le festività del 25 aprile e 1 maggio.

Orari sportelli mese di MAGGIO 2018

Municipio (*)
(piazza XX Settembre 3)
tutti i mercoledì ore 9-13 e 15-19
aperture straordinarie: giovedì 3, 10, 17, 24 e 31 maggio ore 15-19

Osteria Grande - Centro Civico (via Broccoli 40)
tutti i martedì ore 15-20
aperture straordinarie: venerdì 4, 11, 18 e 25 maggio ore 15-20


Orari sportelli dal mese di GIUGNO 2018

Municipio (*)
 (piazza XX Settembre 3)
tutti i mercoledì ore 9-13 e 15-19

Osteria Grande
- Centro Civico (via Broccoli 40)
tutti i martedì ore 15-20

(*) Per accedere allo Sportello in Municipio, bisogna prima prendere il biglietto con il numero al piano terra, presso lo Sportello Cittadino, poi salire al primo piano allo sportello Hera)

La Carta Smeraldo

La tessera Carta Smeraldo per i servizi ambientali, fornita in due copie per ogni singola utenza, deve essere utilizzata per il conferimento delle principali tipologie di rifiuto nelle raccolte stradali e presso le stazioni ecologiche nel comune di Castel San Pietro Terme.
Le tessere possono essere utilizzate in tutti i cassonetti installati nell'intera città e tutte le volte che si vuole, senza limiti e senza costi aggiuntivi sulla bolletta.
Le tessere non devono essere assolutamente forate, piegate o altro, poiché all'interno contengono un microchip che, per poter funzionare, non deve essere in nessun modo danneggiato

Le Isole Ecologiche di Base (IEB)
Nel nuovo sistema di raccolta dei rifiuti, i cassonetti sono raggruppati in postazioni - chiamate Isole Ecologiche di Base (IEB) -, nelle quali si trovano tutti i contenitori per la raccolta differenziata: organico, potature,  plastica/lattine, vetro, carta/cartone, e quello per l'indifferenziato.
Le nuove IEB sono circa 150 in tutto il territorio comunale con un totale di oltre 850 contenitori (le mappe con le collocazioni delle IEB si possono scaricare qui in fondo o dal sito di Hera).



ATTENZIONE: non è più attiva la raccolta stradale della carta nei sacchi azzurri.
Carta e cartone devono essere conferiti nell'apposito contenitore stradale con coperchio blu o presso il centro di raccolta.

Stazioni ecologiche, info sulla nuova raccolta:
http://www.cspietro.it/notizia/2670/stazione-ecologica-nuove-modalita-raccolta-vetro-plastica-e-lattine 

Il percorso della nuova raccolta rifiuti
Il percorso per la nuova raccolta rifiuti organizzato da Comune e Hera è iniziato a novembre 2017 con 7 assemblee pubbliche per informare la cittadinanza. Tutti i titolari Tari – 10.800 utenze – hanno ricevuto per posta la comunicazione con la programmazione prevista per la realizzazione del progetto. Nei primi mesi del 2018 gli informatori ambientali si sono recati porta a porta in tutto il territorio per consegnare a cittadini e attività produttive le tessere, i nuovi contenitori e sacchetti per la raccolta dell'umido e opuscoli informativi (se non trovavano nessuno in casa, dopo alcuni passaggi, lasciavano un avviso con le indicazioni per ritirare direttamente il materiale). Da marzo sono aperti in Municipio e al Centro civico di Osteria Grande gli sportelli per il ritiro delle tessere e del materiale.
Vista la loro specificità, nelle zone artigianali/industriali della città la riorganizzazione della raccolta rifiuti ha caratteristiche diverse.

Obiettivi del progetto
Con questo progetto si vuole incrementare significativamente la raccolta differenziata del comune di Castel San Pietro Terme, che attualmente si attesta al 52%, un buon risultato, ma insieme alla cittadinanza Comune e Hera vogliono raggiungere obiettivi più alti, anche in virtù dei target di raccolta differenziata stabiliti dalla Regione Emilia-Romagna che punta al 79% al 2020 per i comuni di pianura come Castel San Pietro Terme.
Da un'analisi effettuata nel 2017 sui rifiuti presenti nei cassonetti della città, è risultato che solo il 5% di quanto conferito nell'indifferenziato è veramente non recuperabile, mentre il restante 95% lo è, perché si tratta in gran parte di carta e cartone, sfalci e potature, organico, plastica, vetro.

Per ulteriori informazioni sulla raccolta differenziata, cliccare sui seguenti link:

Pagina nel sito di Hera dedicata alla raccolta rifiuti del Comune di Castel San Pietro Terme

Dove si buttano gli abiti usati? E le assi da stiro? Come puoi segnalare un cassonetto troppo pieno o danneggiato? Porti un materiale alla stazione ecologica e vuoi sapere gli eventuali sconti previsti sulla tassa comunale dei rifiuti?
Il Rifiutologo risponde a tutte le tue domande.

Scopri le iniziative di Hera per l'economia circolare e dove va a finire la tua raccolta differenziata

Allegati alla pagina
DelegaRitiroKit.doc
Dimensione file: 485 kB [Nuova finestra]
DelegaRitiroKit.pdf
Dimensione file: 269 kB [Nuova finestra]
NuovaRaccoltaRifiuti-FAQ-1suIEB.pdf
Dimensione file: 391 kB [Nuova finestra]
Hera_raccolta_differenziata_pieghevole_Castel San Pietro
Dimensione file: 598 kB [Nuova finestra]
Mappa IEB Castel S.Pietro - Capoluogo
Dimensione file: 914 kB [Nuova finestra]
Mappa IEB Castel S.Pietro - zona collinare
Dimensione file: 493 kB [Nuova finestra]
Mappa IEB Osteria Grande
Dimensione file: 716 kB [Nuova finestra]
Mappa IEB Varignana e Palesio
Dimensione file: 441 kB [Nuova finestra]
Mappa IEB zona Poggio Grande e Gaiana
Dimensione file: 445 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl