Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 2 giugno 2018 | Cultura e Biblioteche

Studio FC: “Opere dimenticate… quarant'anni dopo” di Gianni Cermasi

Allo Studio FC “Opere dimenticate… quarant
Allo Studio d'Arte FC, in via G. Tanari 1445/B, è stata inaugurata domenica 3 giugno alle ore 18 la mostra “Opere dimenticate… quarant'anni dopo”, uno dei primi eventi del Giugno Castellano, con il patrocinio di Comune e Pro Loco di Castel San Pietro Terme. Le opere dimenticate sono quelle realizzate da Gianni Cermasi negli anni 70, quando fu un artista apprezzato e premiato.

«Il ritrovare dopo 40 anni emozioni e colori fissati nelle tele non fa che accrescere in ognuno di noi la consapevolezza che l'arte non invecchia col trascorrere del tempo...» affermano gli organizzatori. Dopo il taglio del nastro si terrà la performance “L'opera e il tempo” di Anna Boschi e Angelo La Mantia, con l'accompagnamento musicale dell'arpa di Arianna Ferrara Gennari.

Gianni Cermasi si dedicò all'inizio degli anni Settanta, da autodidatta, alla pittura figurativa, con particolare  riferimento al paesaggio, e proseguì poi la sua ricerca sperimentando materia e materiali (corde, sabbie, legni bruciati e sofferti, spesso incisi con segni e messaggi, tracce di un quotidiano in bilico tra difficoltà e speranze). In quegli anni partecipò a mostre collettive e concorsi in diverse città italiane, ottenendo  premi e  riconoscimenti. Il suo percorso artistico si stava sempre più allargando a campi diversi, quando la vita inaspettatamente gli presentò un duro conto. Abbandonò con convinzione la ricerca artistica per dedicarsi completamente al lavoro e soprattutto alla famiglia che era stata colpita da una situazione dolorosa e difficile, lasciando spazio alla moglie che, a sua volta, operava nel settore artistico, ma collaborando intensamente con lei. Le sue opere furono da lui impacchettate, poste in una cantina-magazzino e completamente dimenticate.  Quarant'anni dopo,  nel corso della trasformazione di un locale-archivio nel presente  “Studio D'Arte FC”, i pacchi furono finalmente riaperti. Ed ecco apparire un mondo accantonato, apparentemente dimenticato, ma forse ancora velatamente presente in un angolo del cuore. Quel mondo ora era lì, con i suoi colori, con la materia, con le emozioni, ancora pronto per essere ampiamente goduto.

La mostra proseguirà fino al 30 giugno, con il seguente orario: dal martedì alla domenica ore 17-19,30 – lunedì chiuso.

Studio d'Arte FC -Via G. Tanari 1445/B - 40024 Castel S. Pietro Terme - tel. 051 948177 - cell. 339 3820387
Allegati alla pagina
MostraOpere-dimenticate-GianniCermasi-locandina
Dimensione file: 196 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl