Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 21 novembre 2018 | Attività produttive e Commercio

Il sindaco Fausto Tinti ha inaugurato il nuovo magazzino Coop

Il sindaco Fausto Tinti ha inaugurato il nuovo magazzino Coop
È stato il Sindaco di Castel San Pietro Terme Fausto Tinti, a tagliare il nastro del nuovo magazzino di Coop Alleanza 3.0 che sorge nella zona industriale della cittadina, in via Henry Ford 9. Con lui la vicesindaca Francesca Farolfi, i vertici di Aster Coop – la cooperativa friulana che gestisce il cantiere logistico per conto della cooperazione di consumo – e i rappresentanti del mondo di Legacoop.

«L'amministrazione comunale si è impegnata sin dall'inizio per consentire la partenza del magazzino in tempi rapidi, questa nuova iniziativa, importante anche dal punto di vista occupazionale, non può che renderci particolarmente soddisfatti», ha commentato il Sindaco Fausto Tinti.

 

Il Centro si estende su 10.000 mq. e gestirà 5 milioni di colli di prodotti. Al suo interno lavorano 36 persone, praticamente tutte del comprensorio imolese. La startup – come ha sottolineato il presidente di Aster Coop, Livio Nanino – è stata resa possibile dall'impegno dei soci che lavorano nei cantieri di Monselice, Cesena e San Vito al Tagliamento, i quali hanno formato e affiancato il personale nel delicato periodo di avvio. «Questo è un magazzino cooperativo a tutto tondo, perché fornisce servizio logistico alla rete di vendita di Coop Alleanza 3.0 e Coop Reno, è di proprietà di Centrale Adriatica ed è gestito da Aster Coop. Generalmente gli appalti nel nostro settore vengono associati a qualcosa che non funziona: qui, invece, si dimostra che si possono fare le cose per bene. Sono orgoglioso di avere nuovi soci in quest'area e mi auguro che anche al di fuori di questo magazzino sia chiaro che cos'è la cooperazione seria, la cooperazione vera».

Il direttore delle Risorse Umane di Aster Coop, Carlo Dileo, prima di passare la parola al presidente di Lega Coop di Imola, Domenico Ulivieri, ha ricordato come l'Aster Coop si senta a pieno titolo di fare parte dei territori dove opera.  Anche per questi motivi le persone che lavorano nel magazzino di Castel San Pietro Terme sono state in gran parte formate in aula sul territorio, prima di essere inserite al lavoro.
 
«Nel nostro territorio la cooperazione affonda le radici nella seconda metà dell'Ottocento – ha ricordato il presidente di Legacoop Imola, Domenico Ulivierie ha caratteristiche uniche al mondo, per radicamento e tipologia. Un progetto di questo tipo ci ricorda ancora una volta che la buona cooperazione esiste ed è ancora in grado di dare risposte ai bisogni delle persone».


 
Aster Coop ha la sede legale e le radici a Udine, ma associa lavoratori, oltre che in Friuli Venezia Giulia, anche in Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna. Occupa 866 lavoratori con un valore della produzione di 40 milioni di euro e una previsione di crescita stimata a 45 milioni di euro. Attiva dal 1976, è specializzata nella logistica ed è punto di riferimento nazionale per il settore.

Comunicato stampa e foto a cura di Aster Coop
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl