Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 5 dicembre 2018 | Agricoltura

Autorizzazione macellazione suini per uso familiare

Autorizzazione macellazione suini per uso familiare
Nel territorio di Castel San Pietro Terme è autorizzata fino al 28 febbraio 2019, esclusi i giorni festivi anche infrasettimanali, la macellazione a domicilio dei suini per uso familiare. Le visite sanitarie ispettive dell'animale macellato a domicilio dal proprietario sono eseguite da veterinari appositamente incaricati dall'Azienda Usl di Imola, nelle seguenti giornate:
Zona A - Territorio a sud (sopra) della Via Emilia: martedì, giovedì e sabato fino al 5 gennaio; giovedì e sabato dal 10 gennaio al 28 febbraio 2019.
Zona B - Territorio a nord (sotto) della via Emilia: lunedì, mercoledì e venerdì fino al 5 gennaio; mercoledì e venerdì dal 10 gennaio al 28 febbraio 2019.

La macellazione deve essere eseguita nel pomeriggio del giorno precedente o al mattino del giorno della visita veterinaria, entro le ore 12. L'attività ispettiva sarà effettuata dalle 12 alle 17.
Il veterinario preleverà una porzione di muscolo dal pilastro del diaframma, per l'effettuazione dell'esame trichinoscopico;in attesa dell'esito dell'esame, le carni potranno consumarsi solo ben cotte; se l'esame evidenzierà al presenza di Trichine, il Veterinario avviserà il proprietario e procederà al sequestro delle carni. Se entro 5 giorni dalla macellazione non avverrà nessuna comunicazione, sarà possibile consumare le carni in qualunque modo.

Le prenotazioni per le giornate di macellazione devono essere effettuate presso lo Sportello Cittadino del Comune - Piazza XX Settembre  3 - piano terra - tel. 051 6954154 - dalle 8,30 alle 12,30 di tutti i giorni feriali e il giovedì anche dalle 15 alle 17,45, con un anticipo di almeno 3 giorni rispetto alla giornata di macellazione.
La tariffa per ogni capo macellato a carico del richiedente, comprensiva di visita ispettiva, esame di laboratorio (trichinoscopico), indennità di viaggio e contributo Enpav, è di 25 euro, dovute interamente al Servizio Veterinario, da versare tramite bollettino postale. L'attestazione del versamento dovrà essere esibita allo Sportello Cittadino del Comune, che rilascerà apposita bolletta al momento della prenotazione della visita.

L'ordinanza n. 112/2019 è pubblicata nel sito del Comune: www.cspietro.it
Allegati alla pagina
Comune-OrdinanzaMacellazioneSuinixuso-familiare-n112-2018
Dimensione file: 781 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl