Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 16 ottobre 2019 | Scuola e Ludoteca

Nidi comunali: 100% dei bambini vaccinati

Nidi comunali: 100% dei bambini vaccinati
Soddisfazione dell'Amministrazione comunale di Castel San Pietro Terme nell'apprendere la bella notizia che il 100 % dei bambini iscritti ai Nidi d'Infanzia comunali è in regola con le vaccinazioni.
«E' un risultato di eccellenza all'interno di una realtà regionale particolarmente attenta alla tutela della salute dei cittadini e ai servizi per l'infanzia – afferma il sindaco Fausto Tinti  -. La nostra è una comunità che si sa proteggere, in accordo con la cultura medico-scientifica, una comunità consapevole dell'importanza delle coperture vaccinali per la tutela in particolare delle persone più fragili, come bambini, anziani, malati».

«Questo straordinario risultato è anche il frutto delle campagne d'informazione da tempo messe in atto da Regione e Ausl di Imola, supportate a livello locale dall'Amministrazione e dall'impegno del personale comunale, che ringrazio per la collaborazione» aggiunge l'assessora alle politiche educative Giulia Naldi.

I bambini iscritti ai Nidi comunali sono in tutto 102, di cui 60 al nido Girotondo Castel San Pietro Terme e 42 al nido Arcobaleno di Osteria Grande. Nel bando di iscrizione al servizio è indicato come requisito fondamentale obbligatorio l'essere in regola con le vaccinazioni. Il Comune invia gli elenchi dei partecipanti al bando all'Ausl che verifica il possesso del requisito, confrontando i dati con quelli in suo possesso. Quest'anno solo due famiglie prima dell'iscrizione erano risultate non in regola, ma hanno subito provveduto a regolarizzarsi, senza nessun problema.

  

Negli ultimi anni, a fronte di un calo complessivo a livello nazionale, la Regione Emilia-Romagna ha registrato un aumento della copertura vaccinale, non solo per i vaccini obbligatori, ma anche per quelli raccomandati. A fine 2018, superavano il 95% i bambini  che entro il 2° compleanno avevano  completato il ciclo vaccinale  di tre dosi di antipolio, antidifterite, antitetano, antipertosse, antiepatite B, antiemofilo b, mentre il 93% avevano effettuato la prima dose di vaccino contro morbillo, parotite e rosolia. Per quanto riguarda le vaccinazioni - non obbligatorie ma raccomandate - a pneumococco e meningococco C, si era raggiunto rispettivamente il 93,8 e il 92,1%. Una tendenza positiva confermata anche nelle successive fasce d'età rilevate (7 anni e 16 anni).

 

Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni: protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl