Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Descrizione del procedimento

Il comune di Castel San Pietro Terme ha adibito a zone ortive comunali due appezzamenti di terreno: uno lungo il fiume Sillaro nel capoluogo e l'altro lungo il torrente Quaderna nella frazione di Osteria Grande.

Le intere aree ortive sono parcellizzate rispettando una numerazione progressiva degli orti che vengono assegnati. L'area “Parco Lungosillaro” consta n° 131 lotti per di circa 60/64 mq ciascuno, mentre l'appezzamento “Osteria Grande” è composto da n° 63 lotti di ugual misura.

Per Informazioni:
U.O. Solidarietà e Politiche Giovanili
Telefono 0516954198 - 0516954124 fax 051 6954180 email: spg@cspietro.it
Orario tutti i giorni feriali dalle ore 8:30 alle ore 12:30.

A chi rivolgersi

Dirigente Roberto Monaco

Telefono: Segreteria: 0516954185

Cellulare:

Fax:

E-mail: roberto.monaco@comune.castelsanpietroterme.bo.it

Profilo: Dirigente Area Servizi Amministrativi

Funzioni:

close
Responsabile Servizio Nadia Giusti

Telefono: 0516954172

Cellulare:

Fax:

E-mail: ngiusti@cspietro.it

Profilo: Responsabile

Funzioni:

close
Responsabile Unità Operativa Francesca Marchetti

Telefono: 0516954198

Cellulare:

Fax:

E-mail: fmarchetti@cspietro.it

Profilo: Responsabile

Funzioni:

close

Richiedenti / Beneficiari

  1. residenza nel Comune di Castel San Pietro Terme
  2. essere in pensione e con un età non inferiore a 55 anni - oppure - avere almeno 65 anni – oppure - possedere un'invalidità civile riconosciuta dalla Commissione medico-legale dell'Az.USL non inferiore ai 55% senza limiti di età.
  3. nessun altro componente del nucleo famigliare è già assegnatario di un orto comunale.
Le domande per le assegnazioni e le comunicazioni di rinuncia devono essere presentate su apposito modulo al Comune di Castel San Pietro Terme presso lo Sportello Cittadino.

Qualora il numero delle richieste sia superiore a quello dei lotti disponibili l'assegnazione avrà luogo in base ad apposita graduatoria, formulata dal Comune, il cui unico criterio è l'ordine cronologico di presentazione della domanda.

Termini per conclusione

30 giorni dal ricevimento della domanda; qualora ci sia la lista di attesa 30 gg da quando si libera l'orto

SCIA / Silenzio Assenso

no

Strumenti di tutela dell'interessato

Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato

Modalità pagamento Contribuzione Ente Costo utente

L'uso dell'orto è gratuito.

Entro il 30.09 di ogni anno, l'assegnatario corrisponde all'Amministrazione una quota annuale forfettaria a titolo di concorso alle spese di gestione e come fondo per eventuale manutenzione straordinaria. Tale contributo verrà determinato annualmente con apposito atto della Giunta Comunale. (art. 14 Regolamento comunale)

Normativa

REGOLAMENTO - Concessione e gestione delle aree adibite a orti
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.111 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl